3 mostre a roma per conoscere la città

3 mostre a Roma per conoscere la capitale

Mostre a Roma ce ne sono tante. Come scegliere quella giusta? Beh, ognuno dovrebbe trovare quella più adatta a sé, ma se l’obiettivo è conoscere meglio la città ecco 3 mostre a Roma per conoscere la capitale e apprezzarla fino in fondo!

Ma fermiamoci un attimo. Se vi chiedete su che base ho scelto proprio queste mostre tra l’enorme offerta culturale romana, eccovi accontentati.

Anche se i motivi sono tanti, una è stata la linea guida che mi ha portato a scegliere queste 3 mostre a Roma. Tutte queste esposizioni, infatti, si trovano in un luogo storico e simbolo del passato glorioso della città: il Colosseo, i Mercati di Traiano e l’Ara Pacis. In più, tutte si propongono di far conoscere una parte di Roma mostrando sprazzi di vita quotidiana del passato.

Come? Vediamolo nel dettaglio!

Mostre a Roma – Colosseo. Un’icona

Partiamo dalla prima, la mostra Colosseo. Un’icona. Migliaia di visitatori visitano ogni anno il Colosseo e vengono rapiti dal suo fascino d’altri tempi.

Ma in pochi si interrogano su cos’era il Colosseo prima di diventare un’attrazione turistica. La mostra si propone di fare proprio questo: mostrare le varie funzioni che l’Anfiteatro Flavio ha assunto nel corso del tempo.

In un batter d’occhio vi ritroverete a immaginare scontri di gladiatori proprio nel punto dove vi trovate a passeggiare!

Ma l’esposizione va oltre la funzione del Colosseo ai tempi dell’Antica Roma e racconta come il luogo fu vissuto durante il Medioevo e i secoli successivi.

Ecco come visitare il Colosseo e la mostra Colosseo. Un’icona. 

Psst: ho un consiglio! Visitate il Colosseo di notte alla luce della luna, un’esperienza indimenticabile!

Mostre a Roma – Spartaco. Schiavi e padroni a Roma

Ci spostiamo adesso all’Ara Pacis, l’altare costruito in onore di Augusto. Più precisamente, siamo al Museo dell’Ara Pacis dove è in corso la mostra Spartaco. Schiavi e padroni a Roma. 

Una mostra che tutti dovrebbero vedere perché assolutamente fuori dal coro.

La storia di Roma maggiormente conosciuta è la storia fatta dai grandi imperatori, ma questi poco avrebbero potuto senza una società basata su un enorme sistema schiavista. L’esposizione vuole raccontare la realtà del mondo degli schiavi nell’Antica Roma partendo dalla rivolta di Spartaco.

Spartaco era uno schiavo che ebbe il coraggio di ribellarsi e la bravura di riuscire a organizzare una rivolta sorprendentemente duratura. Combatté contro l’esercito romano per ben 3 anni prima di essere sconfitto!

Oltre all’enorme lavoro storico che sta alla base della mostra, la visita porta a riflettere su temi delicati e sempre attuali.

Ecco come visitare la mostra e come visitare l’Ara Pacis!

Mostre a Roma – I Fori dopo i Fori

Come la mostra al Colosseo, anche l’esposizione ai Mercati di Traiano vuole raccontare la storia del luogo.

Non è però la storia dell’età imperiale – il periodo d’oro che tutti conoscono – ma ciò che successe nell’area dei Fori Imperiali a partire dal Medioevo ai giorni nostri.

La mostra vuole trasmettere il messaggio che il luogo è sempre stato in divenire e lo è ancora oggi: oggi noi ne siamo i protagonisti e gli artefici del suo futuro destino.

Ecco tutti i dettagli sulla mostra I Fori dopo i Fori ai Mercati di Traiano.

Ecco come visitare i Mercati di Traiano e la mostra I Fori dopo i Fori!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *